OSPITALITA'

 

Sin dall'inizio la cooperativa si è data uno spazio che permettesse l'incontro tra le varie realtà del volontariato e della cooperazione oltre a rispondere ad alcuni bisogni di emergenza.

 

La casa è disposta su due piani. Al piano rialzato si trova un grande soggiorno, bagno e cucina. Al piano primo si trovano 3 camere con 19 posti letto e bagno.

 

Gli alloggi sono attrezzati per accogliere gruppi, famiglie e realtà del volontariato per momenti di incontro e convivialità.

 

Le persone ospiti provvedono ad autogestirsi, preoccupandosi di avere cura e rispetto dei beni e delle cose in modo che anche gli altri possano goderne.

 

La casa è disponibile, inoltre, per feste, ricorrenze, compleanni ecc.

 

Per informazioni su modalità di utilizzo e prenotazioni

info: FLAVIA cell. 3474984025

 

Download
Regolamento e Modulo
All'interno del file potrete trovare il regolamento e modulo da scaricare e compilare per la prenotazione della casa.
Regolamento Casa Ca' Al del Mans Gennaio
Documento Adobe Acrobat 20.9 KB

Cosa ti offre, chi e cosa ti aspetta, cosa ti chiede

La Casa dove pensi di ospitarti, da solo o con altri, è nata dal lavoro di tanti.

Lavoro lento, senza finanziamenti esterni, con volontariato, con entusiasmo e con passione.

La Casa dove verrai non ti offre certi comfort (per esempio, devi portarti sacco a pelo o lenzuola e asciugamani) , ma un ambiente accogliente.

Ti dà inoltre la possibilità di unire riflessione e gestione comunitaria, a manualità e piccoli servizi.

La gestione degli spazi (servizi di pulizia, di cucina, ecc.) e dei tempi (organizzazione della giornata), è lasciata a chi viene alla casa per il "suo incontro".    

Riguardo ai gruppi, ci interessa ospitare quelli la cui attenzione non sia solo sulla riflessione, ma che sappiano anche gestire la quotidianità di una casa.

L'ambiente, le occasioni che la casa offre, il contesto che troverai, non sono solo uno spazio per accogliere, ma hanno una funzione anche educativa, per addestrarci "a lasciare il mondo meglio di come l'abbiamo trovato".